Studio Legale Ranchetti


Vai ai contenuti

Menu principale:


Diritto di famiglia

Attività > Separazione coniugi

Diritto di Famiglia


Le recenti novelle normative hanno profondamento modificato la disciplina del diritto di famiglia con particolare riferimento all'affidamento congiunto ed all'istituto della filiazione.

In riferimento all'affidamento congiunto ed alla regolamentazione dei rapporti tra i separandi coniugi, l'importante novella è stata introdotta dalla legge 54 dell'8 gennaio 2006 con la quale, con carattere preferenziale, è stato previsto, in accoglimento di un sempre maggiore orientamento giurisprudenziale, l'affidamento condiviso dei figli minori. Tanto, sia in accoglimento delle maggiori e pressanti istanze provenienti dalle associazioni dei genitori che si vedevano di fatto sottratti l'esercizio della potesà sui figli a seguito della separazione, sia in tutela degli stessi figli minori cui viene finalmente riconosciuto, non soltanto il diritto alla bi-genitorialità, ma il più ampio diritto al mantenimento delle relazioni familiari.

Altra recentissima novella, del marzo 2007, riguarda l'istituto della filiazione. Infatti, con il cd. "decreto Bindi" in riconoscimento delle maggiori istanze provenienti dai figli naturali e dalle nuove realtà sociali, è stato novellato l'art. 315 e previsto il nuovo art. 315 bis c.c.che, sostanzialmente, hanno del tutto parificate le posizioni ed i diritti dei figli naturali rispetto ai figli legittimi, unificando lo stato giuridico di tutti i figli, senza distinzioni.



Home Page | Lo studio | Attività | Gratuito Patrocinio | Contatti | Camera arbitrale | Mappa del sito


Menu di sezione:


Studio Legale avv. Federico Ranchetti - Corso Umberto I n. 365 - 80138 NAPOLI - Telefax 081 285860 - 081 19566515 - studiolegale@ranchetti.it | studiolegale@ranchetti.it

Torna ai contenuti | Torna al menu